Stella Azzurra Roma – Alma Basket Patti

Cede solo nel finale contro Patti la Stella Azzurra Roma

Dodicesima giornata di campionato per le ragazze della Stella Azzurra Roma, che ospitano nell’ultimo impegno del 2022 l’Alma Basket Patti; prive di Brzonova e Barbakadze, le ragazze di coach Chimenti escono sconfitte solo nel finale per 62-68.

Buona partenza nel primo quarto per la squadra nerostellata, avanti con un break di 8-0 nei primi due minuti del match con Pammer, Peka e Perrotti a segno. Comincia pian piano la risalita delle siciliane, arrivate con un controbreak di 0-7 vicine di un punto, a tre minuti e mezzo dal termine della prima frazione. Il sorpasso si concretizza a un minuto e mezzo dalla chiusura del primo quarto ad opera di Sarni ma la Stella Azzurra Roma replica subito: alzando la pressione in difesa, si riporta avanti con i due liberi di Pelka per il 15-13 con cui inizia il secondo quarto.

Pelka continua a trascinare le sue, con la tripla del 19-16 nerostellato dopo due minuti di seconda frazione che la portano ad essere la prima ad arrivare in doppia cifra, con 11 punti realizzati; il match però resta in equilibrio, con il 21-21 un minuto dopo. Nessuna delle due squadre prende il sopravvento, con le due compagini a scambiarsi canestri, fino al miniparziale siciliano che segna il +3 per Patti, avanti 29-32, a 60 secondi dall’intervallo, con il jumper di Perrotti a mandare le due squadre a riposo sul 31-32 ospite.

Prosegue l’equilibrio al rientro in campo, con le siciliane ad avere leggermente l’inerzia dalla sua ma senza mai staccare le romane, come attesta il 34-36 sul tabellone a metà quarto. Con il jumper di Petra Pammer la Stella Azzurra Roma impatta sul 38-38, con quello di Bucchieri piazza il nuovo sorpasso sul 40-38 a tre minuti e mezzo dal termine della terza frazione. Neanche le capitoline riescono a scappare: con la tripla nell’ultima azione di De Giovanni, il terzo quarto si chiude sul 44-45 per le siciliane. 

Ancora De Giovanni, insieme a Sarni, prova a lanciare le sue a inizio ultimo quarto, con le siciliane a raggiungere il +7 dopo due minuti (46-53). Le siciliane mantengono l’iniziativa ma le romane non demordono: restano sempre vicine, spinte dal gioco da tre punti di Bucchieri e dalle iniziative di Perrotti. Si arriva punto a punto nel finale, con Patti avanti di 3 punti: nei diversi attacchi le nerostellate non riescono ad agganciare le siciliane, che negli ultimi secondi dalla lunetta sul fallo sistematico riescono ad incrementare il vantaggio fino al +6 con cui escono vincenti dal Felici, per 62-68.

Stella Azzurra Roma – Alma Basket Patti 62-68

Stella Azzurra Roma:

Pammer 7, Prosperi 4, Ndiaye, D’Arcangeli, Collovati, Nikolic 14, Zangara, Perrotti 16, Pelka 13, Bucchieri 8, Garofalo

All. Chimenti

Ass. All. Imbrogno, Corradini

Alma Basket Patti:

De Giovanni 17, Botteghi n.e., Francia, Moretti 14, Pilabere 15, Miccio 12, Bardarè, Armenti, Sciammetta, Sarni 10

All. Buzzanca

Ass. All. Perseu