Stella Azzurra Roma – BC Budivelnyk Kiev

Nella stagione 2022/23 la Stella Azzurra Roma ospiterà il BC Budivelnyk Kiev

E’ ormai nota la situazione di estrema difficoltà che sta attraversando da tempo l’Ucraina, teatro di conflitto che inevitabilmente si ripercuote su ogni aspetto della vita degli abitanti, compresa la sfera sportiva. Un settore a cui è chiaramente sensibile una realtà cestistica dalla prospettiva internazionale come quella della Stella Azzurra Roma, che annuncia con orgoglio il proprio concreto appoggio nel corso della stagione 2022/23 alla squadra ucraina del BC Budivelnyk Kiev.


La compagine gialloblu, che nelle proprie fila può contare su giocatori di spessore in ambito europeo come Archie Goodwin, Jerai Grant e “Cat” Barber (ad aggiungersi a nomi storici nella storia del club come Sasha Volkov, Vitaly Potapenko, Darjuš Lavrinovič e Malcom Delaney) avrà a disposizione per tutta l’annata sportiva le strutture e il supporto organizzativo nerostellato per la preparazione e la disputa delle proprie gare casalinghe.


Il team ucraino ha iniziato ieri i propri allenamenti all’Arena Altero Felici in vista dell’esordio nella FIBA Europe Cup, competizione in cui debutterà incrociando nel girone iniziale un’altra squadra italiana, la Happy Casa Brindisi.

A proposito, il Direttore Generale Julio Trovato: “Quando siamo venuti a conoscenza della situazione specifica del BC Budivelnyk Kiev abbiamo pensato di dare il nostro contributo, nel pieno spirito di respiro internazionale della nostra società. Siamo fieri di poter mettere a disposizione le nostre risorse e energie per un periodo di tempo non indifferente, lungo una stagione, per permettere, in un difficile contesto come quello attuale in Ucraina, la prosecuzione di un’attività importante nella sfera sociale come quella sportiva ad un club dal prestigio continentale.”